CANTIERE CREATIVO

PER LA NEW MEDIA ART

Body as interface: some references

Sensitive to Pleasure” performance ed installazione di Sonia Cillari è un omaggio alla figura di Pigmalione e esplora la relazione conflittuale tra l’artista ed il suo proprio lavoro. All’interno di un cubo ambisonico, una modella nuda funziona come un theremin sensibile al contatto con i visitatori. L’interazione fisica tra la modella ed il pubblico si trasforma in pulsazioni elettriche che si trasmettono al corpo dell’artista, situata fuori dalla porta del cubo.

Sensitive to Pleasure_video documentation from sonia cillari on Vimeo.

Domestic Tension” aka shoot an Iraqi, performance interattiva di Wafaa Bilal, in cui l’artista, chiuso per un mese nella sala di un museo invitava gli spettatori “to shoot an Iraqui” attraverso un’applicazione web che controllava un fucile da pinball collocato nella sala del museo.

Constrain City” , performance di Gordan Savicic, riflette sulle restrizioni nell’accesso alle reti wireless attraverso un corsetto reattivo che si stringe su corpo dell’artista proporzionalmente alla quantità di reti wireless chiuse ed incriptate che trova nel suo percorso di visita ad una città.

  • Iscriviti alla newsletter

  • Inaugurazione quarto cantiere – IMAGINARY CORPUSCOLI

    <KENOX S860  / Samsung S860><KENOX S860  / Samsung S860><KENOX S860  / Samsung S860><KENOX S860  / Samsung S860><KENOX S860  / Samsung S860>3
  • Inaugurazione terzo cantiere – Progetto Asterisco

    1432744341
  • Inaugurazione secondo cantiere – Zoon ::: 5.4.2011

    img_2026img_1978img_2027img_2029img_2028img_1979
  • Inaugurazione primo cantiere – INSECTIONE Défiguration

    1921272363